Day trip da Auckland: Tawharanui Regional Park

Auckland in inverno può essere abbastanza noiosa come città. Non perché non ci sia niente da fare, ma le corte, fredde e piovose giornate di Luglio e Agosto inebetiscono un po’ lo spirito d’avventura, specialmente se siete all’interno di una routine lavorativa 9-5. Ciò che può però capitare è di avere un giorno libero quando il sole splende e allora, rinvigoriti dal sentore di primavera, basta guidare poco più di un’ora per trovarsi immersi nella natura. Ieri è stato uno di quei giorni e fra i tanti parchi e spiagge raggiungibili da Auckland, abbiamo optato per una visita al Tawharanui Regional park.

Questo parco dal nome impronunciabile (T Regional Park da qui in avanti, sennò mi rincoglionisco) si trova a circa 80 km dal centro di Auckland, e si raggiunge facilmente percorrendo la Highway 1 verso nord. Attraversate l’Auckland Harbour Bridge e proseguite per una cinquantina di km sulla 1, finchè non raggiungete Warkworth. Qui girate a destra sul Matakana rd e seguite le indicazioni (o il navigatore) verso il T Regional Park. Google maps vi racconta che ci vuole un’ora esatta, calcolate almeno mezz’ora in più per stare sereni.

Per risparmiare: se volete evitare il pedaggio di 2,30$ potete uscire alla exit 394 verso Whangarei/Orewa (circa 30 minuti dopo l’Harbour Bridge) e attraversare Orewa per poi tornate sulla 1, si allunga un po’ la strada, ma si risparmiano soldi e tempo nel pagamento del pedaggio online. Potete approfittarne per un caffè, visto che all’interno del T Regional Park non c’è un bar o niente di simile (almeno in inverno). Daltronde, avete appena risparmiato 2,30$ ve lo meritate!

Gli ultimi 3km verso il T Regional Park sono di strada sterrata (stavano facendo dei lavori di rinnovo proprio ieri quindi può essere che la asfaltino tutta nelle prossime settimane). Un 4×4 potrebbe essere necessario se ha piovuto molto nei giorni precedenti, ma abbiamo visto un paio di macchine da città parcheggiate all’interno del parco quindi anche se guidate una Punto dovreste farcela.

Se non avete idea di cosa aspettarvi a questo punto sarete abbastanza nervosi: lavori in corso, acqua marrone, niente di particolarmente bello. Non disperate, non appena arrivati ad Anchor Bay la meraviglia si manifesterà!

Anchor Bay, la spiaggia, le colline, la meraviglia

Day trip da Auckland: Tawharanui Regional Park

Non appena superato il cancello d’ingresso avete circa un altro km prima per arrivare nel parcheggio di Anchor Bay. Parcheggiate, scollinate verso il rumore delle onde e voilà.

Day trip da Auckland: Tawharanui Regional Park

Questo tratto di costa, parte della riserva marina del T Regional Park, è davvero stupendo, con onde che si infrangono sulla spiaggia, Little Barrier Island (o almeno credo sia quella) sullo sfondo, le verdi colline che la circondano (giratevi, sono dietro di voi). Insomma una vista mozzafiato, ben differente dal grigiore pallido di Auckland.

Day trip da Auckland: Tawharanui Regional Park

Spero per voi che sia una giornata di sole, con qualche nuvola a colorare il cielo, perché se così fosse il contrasto dei colori vi lascerà senza fiato.

Day trip da Auckland: Tawharanui Regional Park

Tawharanui Regional Park hiking traks

All’interno del T Regional Park ci sono diversi tracciati, ecco i principali:

  • Ecology Trail: circa 4 km, un paio d’ore per andata e ritorno stando alla mappa. Questo percorso passa attraverso diverse tipologie di terreno spiaggia, pascoli, paludi. Un modo per fare esperienza di tutto ci che questo parco ha da offrire.
  • North/South Coast Tracks: circa 9 km, 4 ore di camminata. Questo percorso è aperto anche per mountain bike e attraversa la penisola che ospita il parco naturale da nord a sud (lo avrete immaginato visto il nome).
  • Fishermans Track: un percorso breve che taglia a metà la penisola per raggiungere Maori Bay. 2 km e un’ora circa di cammino.
  • Mangatawhiri Track: ancora più breve, per i più pigri, questo percorso di poco più di un km inizia poco dopo il cancello d’entrata al parco e segue un piccolo loop. Stando alle indicazioni può essere un’occasione per vedere qualche animale selvatico.
  • West End Track: 6 km e circa 3 ore di cammino per spostarvi lungo la parte ovest del parco. Stupendo tratto sulla spiaggia.
  • Maori Bay Coast Walk: 7km e 4 ore di cammino. Inizia dal parcheggio all’ingresso del parco e segue la costa per accedere a Maori Bay (solo con bassa marea).

Okay, come avete visto dall’elenco qui sopra c’è l’imbarazzo della scelta. Amando il mare noi abbiamo seguito la parte costiera del West End Track per poi tagliare su una strada all’interno dei pascoli e ritrovarci all’interno del campeggio (deserto in questo periodo dell’anno). Non siamo ben sicuri che la nostra scorciatoia fosse sulla mappa, e il branco di vitelli che ci ha inseguito e praticamente spinto verso l’ennesimo cancello chiuso con un lucchetto, mi fa pensare che quel tratto fosse off-limits. In ogni modo anche essere inseguiti da un branco di vitelli fa parte di una giornata avventurosa, no?

Day trip da Auckland: Tawharanui Regional Park

Quasi dimenticavo! Sulla via del ritorno, o all’andata così magari lo trovate aperto, fermatevi al Parry Kauri Park a Warkworth. Noi, ovviamente, l’abbiamo trovato chiuso, ma ci siamo infilati dentro al cancello e siamo riusciti ad ammirare questo splendido Kauri tree, albero tipico di questa parte della Nuova Zelanda. Questo mastodontico ragazzone ha superato gli 800 anni di vita e il suo primo ramo è all’invidiabile altezza di 12 metri. Incredibile. Probabilmente nel parco hanno altri e più impressionanti esemplari quindi magari andateci prima delle 3!

Kauri Tree at Parry Kauri Park

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.